Carne la verità sconosciuta “Meat the truth”

Carne la Verità sconosciuta

un video documentario sulla nostra salute.

Carne la verità sconosciuta , certo detto così sembra una cosa estremamente concreta e radicalmente inquietante.

Ma se vi dico che un’ associazione animalista ha fatto i calcoli che se negli USA (stati uniti americani) si mangiasse anche solo una volta alla settimana senza carne sarebbe come togliere un milione di automobili dalla strada, voi cosa direste !?

Per questo vi dico analizzate e valutate con una mente aperta e libera dai schemi ormai radicati nella nostra testa, usiamo il libero arbitrio per decidere da soli (o con aiuto di famigliari e amici, sempre che anche loro non si facciano influenzare dai comuni flussi di pensieri che si sono trapiantati nella nostra mente come verità!). Questo video vi dà una visione diversa, che può aiutare a vedere le cose come sono e farvi riflettere.

Non accettatelo subito come vero ma cercate voi stessi ad approfondire la questione e farvi un’ idea di come stanno le cose in realtà!

Fatevi domande e cercate le risposte, valutate la risposta e aprite la mente alle nuove informazioni e non scartate nulla a priori. La saggezza si trova nel sapere, cercare, scoprire le cose, togliendogli il velo del mistero!

La scelta poi la farete Voi con coscienza e potere, potere che viene dalla consapevolezza di come stanno realmente le cose.

Un nuovo documentario fatto dagli stessi produttori di “COWSPIRACY” che vi consiglio è “WATH THE HEALT”, che parla di come l’industria alimentare e farmaceutica ci ingannano dandoci informazioni sbagliate per poter guadagnare sulla nostra salute e vita.

Questo vale anche per i Vaccini e molte altre cose che ci riguardano!!

Cerchiamo la verità, apriamo la nostra mente e liberiamoci!

A. Fernando

Notte Bianca a Udine in via Gemona al ristorante

Via Gemona la libellula ristorante Udine

Notte Bianca a Udine in via Gemona

La “NOTTE BIANCA” dalle 19:30 in poi sarà con Mojito, Sangria e Bellini accompagnati da stuzzichini offerti da noi :-)

Per l’occasione della NOTTE BIANCA DI VIA GEMONA è ospite de “La Libellula Vegan Bistrot” Luca Shivendra Om, che condividerà con piacere e leggerezza la passione per il gioco dei Tarocchi, offrendo a chi lo vuole un giro di carte per scoprire o ri-scoprire le risposte che ognuno cerca e già porta dentro di sé.

Luca Shivendra Om… Nettuniano che non ama definirsi, frequenta l’I Ching e l’astrologia dalla fine degli Anni Ottanta (del secolo scorso!). I tarocchi (Wirth e Rider Waite Smith) sono stati anch’essi una sua antica frequentazione. Però, per un lungo periodo, gli ha preferito le carte del cielo e gli esagrammi. Nel 2008 ha l’occasione di frequentare per un gioco della sorte un workshop con Alejandro Jodorowsky e Marianne Costa e da lì in poi con i Tarocchi di Marsiglia (non escludendo però i Rider Waite Smith) ha cominciato a giocare quotidianamente, condividendo il piacere della sua passione. Da allora, sono stati tanti gli incontri diretti o virtuali con tarologi e cultori dell’arte di leggere le carte… Tra i fondamentali per la sua formazione: Enrique Enriquez e la sua vera Maestra, Camelia Elias.

Luca Shivendra Om leggerà dalle 19:30 alle 21:30 circa (data l’occasione, si tratterà di letture necessariamente brevi: 10/15 minuti a persona)

Il profilo instagram di Luca:
www.instagram.com/lucashivendraom/

IMPORTANTE
I posti sono limitati.
È necessario che prenotiate il vostro giro di carte telefonando al:
3293454593
oppure via mail: quì

Pasqua 2017 il menù cruelty free

IL MENU’ per il pranzo di PASQUA:

pasqua 2017 nel Giardino


Pasqua 2017 il menù alla libellula per una giornata senza crudeltà e pieno di sapori e amore :-)

Vi aspettiamo nel giardinetto del nostro locale in centro di Udine, il menù per l’occasione e un menù fisso.

* Bis di antipasti
* Primo
* Secondo
* Dolce
* Vino, acqua e caffè inclusi

Costo 30,00 € a persona

Prenotate il vostro posto.

https://www.facebook.com/lalibellulabistrot/

I Mercoledi sera di Marzo e Aprile al ristorante

Tortino di tofu e quinoa
Mercoledì alla libellula

Tutti i Mercoledì di Marzo e Aprile

Il Mercoledì l’uomo accompagnato da una donna paga la metà :-) (bevande escluse)

Al ristorante La Libellula si cambia prospettiva :-) In questi tempi moderni possiamo e vogliamo cambiare il modo di vedere le cose,

Siamo aperti a visioni insolite, come siamo aperti a innovazioni in tanti aspetti della vita, apriamo la visione a 365° e scopriamo che il mondo lo facciamo noi. su facebook: https://www.facebook.com/lalibellulabistrot/

Vi aspettiamo nel nostro locale per una serata piacevole e cruelty free. La prenotazione è obbligatoria!!! al 3293454593 , tramite mail o modulo di contatto.

A presto,

La Libellula ristorante bistrot vegano a Udine

 

La libellula ecologica

La libellula ecologica

La libellula ecologica dice vieni in bici

Aiutiamo il pianeta

La libellula ecologica ristorante bistrot vegano vi da un incentivo per venire in bicicletta da noi :-)

Per voi che venite in bici nel nostro locale vi facciamo il 10% di sconto sul prezzo finale !!!!

Per un mondo pulito e migliore, con piccoli sforzi si può fare la differenza, La Libellula vuole fare questa differenza insieme a voi.

ecologia per il pianeta

Trovaci anche su facebook

Sei Vegano se

Sei vegano se

Sei vegan

*** sei vegano se *** molti, sempre di più :-) dicono di essere vegani o voler fare il passo per diventarlo.

Bene, cosa vuol dire essere vegani?

* Vegano è chi non mangia cibo che deriva da animali

* Vegano è chi non usa prodotti che hanno derivati d’animali

* Vegano è chi non usa prodotti che sono testati su animali

* Vegano è chi non si veste con prodotti che derivano d’animali

* Vegano è chi vuole bene agli animali, umani e la natura

* Vegano è chi non sostiene chi usa animali per cibo

* Vegano è chi non si fa influenzare da simpatie personali e si adegua

Nessuno è perfetto, ci sono diverse visioni su questo tema ma tutte sono improntate nel non fare male al prossimo che sia un essere umano, un animale o il mondo che ci ospita “Madre Terra”.

Per questo se sei già vegano o vuoi diventarlo, devi riflettere su questi punti. Alcuni meno duri mentre altri un po di più.

Esempio di domande da farsi:

* Se mi ritrovo delle scarpe di cuoio, devo buttarle?

* Vado a mangiare in un locale che prepara anche carne?

* Uso questa crema per le mani anche se ha derivati o è stata testata su animali?

* Evito di andare in un locale vegano e vado in un locale dove preparano carne, solo per simpatie personali?

* Amo più gli animali o gli umani

Come detto siamo tutti diversi e una persona perfetta non la ho ancora incontrata :-)

Io (pensiero mio personale) direi che una “persona” vegana o non vegana deve valutare questi punti e cercare di seguirli il più possibile.

Perché seguendo questi punti o almeno alcuni, si può fare la differenza, anche mangiando una o due volte alla settimana vegano ci sarà un cambiamento ambientale, salutare, ecologico e energetico.

Il governo Inglese ha fatto un giorno alla settimana senza carne nella “mensa” e hanno calcolato che ci sarebbe stata un diminuzione di immissioni di Co2, un tot di animali non uccisi e torturati, risparmio di energie e acqua, e conseguente diminuzione di problemi alimentari nel mondo.

Inquinamento:

– la Co2 causato dagli allevamenti intensivi è peggiore di quello del trasporto (petrolio), non mangiando carne viene ridotta la quantità di animali che dobbiamo tenere negli allevamenti, il risparmio d’acqua ( per fare un Hamburger ci vogliono la stessa quantità di una doccia ininterrotta di un mese) mentre per dare da mangiare a gli animali (che spesso è OGM) si toglie cibo ad interi popoli che soffrono la fame. Mi sono tenuto vago sulle cifre perché potete vedere voi stessi girando su internet o vedendo documentari sul tema.

Amore

– L’amore di un animale è incondizionato “ti ama e basta”, il nostro spesso è volentieri è influenzato da fattori esterni. Penso che dobbiamo amarci tutti e tutto il creato, certo ci sono situazioni diverse dove e più difficile Amare ma comunque dobbiamo amare, una bella frase del Dalai Lama : “Correggi un saggio e lo fai diventare più saggio, correggi uno stupido e ti sei creato un nemico”.

– Usare prodotti testati su animali porta e mantiene sofferenza, tanti animali vengono torturati con la scusa della nostra salute.

Etica

– Mangiare in locali dove si prepara carne; ci vado perché i miei amici sono carnivori o in cucina sono vegani (che mi sembra strano che un vegano tagli a pezzi e cucini un animale) certo si può mangiando piatti vegani, ma….. (Io personalmente ho dei dubbi) mi viene naturalmente da pensare a che cosa faccia con i soldi che io do per mangiare vegano in un posto del genere (aiuto a mantenere gli allevamenti etc. dato che i proprietari comprano altra carne?).

Anche qui ci sono diverse opinioni che vanno considerate.

– Usare scarpe di cuoio e meglio non farlo per lo stesso motivo di torture e inquinamento, ma cosa fare di scarpe che hai già “buttarle o tenerle?”

qui lascio a voi la decisione dato che ci sono diversi punti di vista qualcuno dice ormai finiamo di usarle ma non comprerò in futuro altre scarpe in cuoio (non posso cambiare il passato ma si il futuro), mentre altri più radicali, per motivi loro dicono no io le butto.

Concludo

In poche parole ci sono diversi pensieri e idee che fanno si che siamo tutti esseri unici e la cosa importante è CHE MIGLIORIAMO INSIEME IL FUTURO!!!!!

Per noi ma anche per i nostri figli e quelli degli altri :-)

Alcuni documentari che vi consiglio: “Cowspiracy”, “The Lie We Live” ce ne sono molti altri ma come detto prima basta girare su internet.